Atleti Diversamente Abili

ATLETI DIVERSAMENTE ABILI
PRATICANTI ATTIVITA’ AGONISTICA SECONDO LE NORME VIGENTI

La visita è in esenzione e gli atleti devono presentarsi con:
- RICHIESTA DELLA SOCIETA’ SPORTIVA timbrata e firmata in ORIGINALE dal Presidente della Società
- ULTIMO CERTIFICATO AGONISTICO SCADUTO O IN SCADENZA IN ORIGINALE
- DOCUMENTO DI IDENTITA’ VALIDO
- CODICE FISCALE
- TESSERINO DI ESENZIONE
- CERTIFICAZIONE DI INVALIDITA’

Protocollo standard dell’accertamento: visita clinica del Medico Specialista in Medicina dello Sport, misure antropometriche, acuità visiva, spirometria, elettrocardiogramma a riposo e durante sforzo eseguito con Harvard Step-Test*, esame urine, visita specialistica neurologica.

*In caso di disabilità degli arti inferiori, il test da sforzo sarà eseguito con ERGOMETRO A MANOVELLA.

Per la classificazione della disabilità e i relativi documenti/esami integrativi da esibire all’accertamento oltre a quelli sopra indicati si rimanda ai Downloads (Protocollo per atleti diversamente abili). Si consiglia comunque di contattare direttamente la nostra segreteria.

PRATICANTI ATTIVITA’ NON AGONISTICA
Si rimanda alla sezione Certificazioni → Idoneità non Agonistica